CELEBRATING LIFE di Giacomo Pirozzi

presso Tobian Art Gallery

Alla Tobian Art Gallery si è da poco conclusa la mostra CELEBRATING LIFE di Giacomo Pirozzi, fotografo per Unicef di fama internazionale: 60 fotografie in bianco e nero selezionate dai suoi viaggi, per celebrare quanto di più sacro abbiamo in dono, senza alcuna concessione alla retorica.

Un omaggio totale alla vita, nel suo battere e dilatarsi, dalla nascita alla morte, attraversando gioia e tristezza. Insieme a questa toccante collezione, le sculture di Liudmila Davydenko, dalle serie TOGETHER. Celebrating Life e Together.

I titoli mantengono la promessa. Opere diverse per stile autoriale e mezzo artistico ma sottilmente all’unisono, legate alle radici pulsanti dell’umanità e al cuore delle relazioni.

VISITA VIRTUALE DELLA MOSTRA

IL TOCCO DI GIACOMO PIROZZI

Del sentire, di quell’esatto momento, dei soggetti che lo stanno vivendo.

Chi ne è vorace la distrugge, chi la utilizza la snatura, confezionandola su un vassoio fashion, per un gusto elitario, tanto che le immagini delle popolazioni più povere finiscono per assomigliarsi in modo increscioso, divenendo paradossalmente un cliché, tra shock e superficiale estetizzazione.

Con le fotografie di Pirozzi indelebile resta la sorpresa, la freschezza, la scoperta profonda e questa sensazione di intimità che emerge grazie al tocco di un occhio estremamente delicato. La vita è il tempio scalzo dell’umanità, il bianco e nero toglie anche il minimo appiglio alla seduzione, che invece a volte troviamo anche in maestri come McCurry.

CONTINUA A LEGGERE
VISITA IL SITO WEB
ACQUISTA LE OPERE